Log in

La World Road Association AIPCR a Transpotec 2017

lo stand della World Road Association AIPCR Italia a Transpotec con Leonardo Annese

 

 

La World Road Association AIPCR Italia ha partecipato con un proprio spazio espositivo a Transpotec 2017, la più importante fiera nel settore dei trasporti merci e logistica.

 

Per la prima volta la WRA ha potuto presentarsi ad un pubblico nazionale ed internazionale presente in fiera con le attività e la propria storia centenaria.  A rappresentare l'Associazione è stato il coordinatore promozioni e comunicazioni del Comitato Nazionale Italiano AIPCR Leonardo Annese.

 

Centinaia gli espositori e migliaia i visitatori nei quattro giorni della fiera che si è svolta a Verona Fiere dal 22 al 25 febbraio 2017.

 

La partecipazione a Transpotec ha seguito quella di pochi mesi fa a Expotunnel di Bologna confermando la volontà dell'associazione di rivolgersi direttamente al mondo delle imprese e dei soggetti che operano nel settore stradale.

Nel contesto della fiera si è tenuto il workshop organizzato da SCANIA e la rivista VIE &Trasporti sul tema "La sicurezza stradale: nuovi problemi e nuove soluzioni" presente l'On. Paolo Gandolfi, segretario della IX Commissione trasporti della Camera dei Deputati a cui ha partecipato l'ing. Roberto Mastrangelo, presidente del Comitato tecnico Viabilità invernale AIPCR in qualità di dirigente esercizio di Anas s.p.a. .

 

Lo stand WRA Italia ha offerto ai visitatori un gadget che richiama uno dei temi principali su cui si concentrano le attività dell'Associazione, la sicurezza stradale: un alcol test prodotto da Contralco, socio della nostra associazione, che garantisce una verifica del tasso alcolemico prima di mettersi alla guida per la sicurezza della vita propria e degli altri oltre che, ovviamente, della propria patente.

 

Sponsor della nostra partecipazione a Transpotec la società Almaviva  in veste di provider di logistica integrata trasporti e logistica.

 

Sempre sul tema della sicurezza stradale, gradita partecipazione con noi allo stand della applicazione patrocinata dalla WRA Smartphoners che grazie ad un sistema incentivante, cerca di limitare l'abuso dei dispositivi mobili durante la guida che, come noto , sono una delle principali cause di incidenti anche mortali.

 

Sulla nostra pagina Facebook vi portiamo live a fare una passeggiata fra gli stand.