Log in

Al via il Comitato AIPCR su Guida Autonoma e Smart Roads

In evidenza Al via il Comitato AIPCR su Guida Autonoma e Smart Roads

20180212 163217

Il Presidente del Comitato Tecnico AIPCR Guida Connessa e Autonoma dott. Domenico Crocco
 

Sono partiti i lavori del nuovo Comitato Tecnico sulla guida autonoma dell’Associazione mondiale della Strada. Alla prima riunione, svoltasi al Ministero Infrastrutture e Trasporti, nel Parlamentino del Consiglio Superiore dei lavori Pubblici, hanno partecipato circa 50 tra i massimi esperti del mondo delle società di gestione stradale e autostradale, dei costruttori di automobili e camion, delle telecomunicazioni, del mondo assicurativo e legale.

L’obiettivo fondamentale del Comitato tecnico, guidato da Domenico Crocco (dirigente Anas e segretario nazionale dell’Associazione mondiale della strada) è chiaro: favorire l’implementazione dell’auto connessa ed a guida autonoma in Italia, attraverso una regolamentazione efficace, che consideri anche gli aspetti etici e legali e le condizioni di sicurezza, all’interno di un ambiente stradale quanto più evoluto, e con grande attenzione affinché l’auto a guida autonoma non si trasformi in una arma impropria ad uso terroristico. E’ per questo che sono stati formati, all’interno del Comitato tecnico, quattro working group:

Automated vehicles guidato dall’ing. Massimo Marciani – Presidente del Comitato tecnico nazionale AIPCR “Trasporto Merci”
Smart Roads guidato dall’ing. Luigi Carrarini – Responsabile Infrastruttura tecnologica e Impianti Anas
Cybersecurity guidato dall’ing. Saverio Palchetti - Presidente della Task Force AIPCR “Infrastructure Security”
Regulation guidato dall’ing. Mario Nobile – Direttore Generale, Direzione Generale per i sistemi Informativi e Statistici – MIT.

Nel corso della prima riunione del Comitato, sono stati espressi apprezzamenti per l’impegno di Anas per l’implementazione del progetto Smart Roads. L’ing. Mario Nobile ha infine annunciato un imminente decreto ministeriale che disciplinerà in Italia la realizzazione delle smart roads e le sperimentazioni di guida autonoma sulle strade del Paese.