Log in

Comitato Nazionale Italiano e Assemblea dei Soci

Il presidente e amministratore delegato di Anas, Gianni Vittorio Armani, è stato confermato presidente del Comitato Nazionale Italiano della World Road Association. Il Comitato Italiano, rinnovato dal giugno scorso, si è riunito oggi alla direzione generale di Anas ed ha votato le sue cariche associative. Sono stati eletti vicepresidenti Elisa Grande, Capo Dipartimento del Ministero Infrastrutture e Trasporti, e Massimo Schintu, direttore generale di Aiscat. Domenico Crocco, dirigente Anas, è stato confermato segretario generale. "La presenza dell'Italia nella World Road Association - ha affermato Armani- ci consente di condividere le best practices internazionali in materia di sicurezza stradale, costruzione di strade, ponti e gallerie. Senza dimenticare - ha aggiunto - la gestione e il finanziamento delle amministrazioni stradali in un momento in cui si sta affermando, come sta accadendo in Italia fra Anas ed FS, la tendenza ad unificare società stradali e ferroviarie per meglio razionalizzare la programmazione dei lavori e la gestione delle risorse".

Il Comitato Nazionale Italiano e l'Assemblea dei soci hanno ratificato le nomine e ascoltato la relazione del Presidente Armani sulle attività svolte dal Comitato negli anni 2016 e 2017.

I risultati conseguiti dal Comitato sia in Italia sia nell'Associazione internazionale con gli incarichi chiave assegnati all'Italia hanno dimostrato il riconoscimento internazionale del valore dell'impegno del CNI nelle attività dell'Associazione.

Galleria immagini