Log in

Sistema Intelligente Traffico, al Via in Danimanrca

La Danimarca sperimenta un nuovo sistema intelligente per la regolazione del traffico

di Lorenzo Robustelli

Permetterà ai semafori di adattarsi in base alle informazioni su meteo e traffico

Semaforo

A Copenhagen è stata approvata una spesa dell’equivalente di più di otto milioni di euro per potenziare il sistema Its di trasporto intelligente che adatterà gli impianti semaforici alle condizioni atmosferiche e del traffico. Chiunque potrà trasmettere informazioni anonime attraverso il proprio smartphone o dispositivo mobile ai sensori stradali, in maniera tale da permettere ai semafori di regolarsi in base al numero dei pedoni, dei ciclisti e delle moto che circolano sulla strada ad un determinato orario.

La segnaletica luminosa sarà in comunicazione diretta con i mezzi pubblici, garantendo ad essi una luce verde più duratura quando sono in ritardo o pieni di passeggeri e permettendo di tagliare i tempi di percorrenza fino al 30%. Lo stesso avverrà nel caso in cui un certo numero di persone si addensi a ridosso dei passaggi pedonali, ad esempio in occasione di concerti o eventi sportivi, favorendone il deflusso.
 Le informazioni saranno captate da sensori wireless disposti lungo le strade, e in questo modo tali sistemi “permetteranno al traffico di fluire in maniera più scorrevole in modo tale che la gente possa risparmiare tempo nella maniera più ecologica possibile”, ha detto Morten Kabell, assessore agli affari tecnici di Copenhagen.

L’Its è già stato sperimentato in alcune parti della città e, se si dimostrerà un valido strumento, è previsto uno stanziamento di ulteriori duecentocinquanta milioni di corone danesi (circa trentatré milioni e mezzo di euro) per estenderne l’utilizzo all’intera area comunale.

 

Fonte: ANAS S.p.A. Lestradedellinformazione