Log in

Buon Compleanno Semaforo!

Quando è stato installato il primo semaforo? Celebrato il 101° anniversario del semaforo

Traffic-Lights-101-years

I semafori sono la rovina degli automobilisti impazienti.

Ora il semaforo umili è stato onorato con un Google Doodle per celebrare il suo 101 ° anniversario.

I primi semafori mai sono stati presentati a Londra nel tardo 19 ° secolo e posti al di fuori del Palazzo del Parlamento.

Non elettrici e funzionanti a gas, gli agenti di polizia dovevano operare le luci a mano nel tentativo di controllare i veicoli che attraversano sul vicino Bridge Street, Great George Street e Parliament Street.

Il progetto è stato di breve durata dopo un'esplosione nel 1869, quando una perdita nel linee di gas che passano sotto il dispositivo è esploso e gravemente ferito l'ufficiale di polizia che operava le luci.

Più di trent'anni dopo, un americano ha avuto maggiore successo con alcune luci elettriche che si basava sul  sistema di luci rosse e verdi che è ora riconosciuto a livello internazionale.

Lester Wire, un ex detective a Salt Lake City, si presentò con un’idea rivoluzionaria nel 1912 e i semafori iniziarono a spuntare in tutti gli Stati Uniti poco dopo.

Non era l'unico americano ad avere questa idea. Garrett Morgan, un inventore dall'Ohio, si era ripromesso di migliorare la sicurezza del traffico dopo aver assistito ad un grave incidente sulle strade.

Ha quindi fatto domanda per un brevetto per un dispositivo di controllo del traffico-uomo alimentato tramite una manovella nel 1922 ma la sua invenzione si dice che abbia mai raggiunto la fase del prototipo.

E 'stato ipotizzato che le autorità cittadine locali erano reticenti ad investire in un sistema di segnali operato dall’uomo segnali stradali perché avrebbe richiesto di assumere personale tutto il giorno mentre le luci elettriche che stavano venendo fuori sembravano molto più economiche in confronto.

Il Goggle Doodle raffigura primo semaforo elettrico al mondo per essere installato e messo in uso importante nella Clevland, Ohio, il 5 agosto 1914.

Situato all'angolo di Euclid Avenue e East Street 105th che all’epoca sicuramente era una situazione di caos con le biciclette e le auto nonché i cavalli in competizione per il dominio della strada.

L’illustratore del Google Doodle Nate Swinehart  non ha incluso la luce gialla che invece è stata introdotta solo in seguito a regolare più efficacemente il traffico.

Nel 1920 le campane sono state aggiunte impianti semaforici per avvisare gli automobilisti quando le luci stavano per cambiare.

Non è stato fino al 1990 che sono stati introdotti timer col conto alla rovescia, che permette ai pedoni di giudicare se c'è abbastanza tempo per loro di attraversare la strada prima che le luci diventino rosse.

Forse i più imponenti esemplari semaforici mai essere installati sulle strade di tutto il mondo era l'Albero Semaforo creata dallo scultore francese Pierre Vivant nel 1998.

L' imponente albero alto 8 metri consiste di 75 set di luci ed è diventato una delle mete preferite per i turisti a Londra.

Oggigiorno, i semafori sono altamente sofisticati incorporando simboli di luce speciali per biciclette, tram e autobus. Alcune dispongono anche di segnali che sono sospendibili, dando così la precedenza ai mezzi di soccorso attraverso i ripetitori che inviano onde radio, segnali a infrarossi o segnali luminosi strobo che vengono ricevuti da un sensore sopra o vicino al semaforo.

Mentre la maggior parte dei paesi sono diventati dipendenti da semaforo nel corso dei decenni, alcuni posti sono felice di farne a meno. Nella capitale dell'Etiopia Addis Abeba, un enorme incrocio fili liscio senza un solo semaforo.

 

Fonte: highwaysindustry.com