Log in

Armani Eletto Nuovo Presidente AIPCR Italia

Il Comitato Nazionale Italiano AIPCR si è riunito il 24 settembre presso la Biblioteca storica del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti a Porta Pia per eleggere il nuovo presidente CNI dopo le dimissioni di Pietro Ciucci la scorsa estate.

E' prassi che a ricoprire la carica di Presidente del CNI sia il presidente di ANAS.

Il Comitato Nazionale ha approvato all'unanimità la candidatura di Gianni Vittorio Armani che, dal 18 maggio 2015 è presidente e amministratore delegato di ANAS S.p.A.

Il neo Presidente Armani ha voluto evidenziare l'importanza del ruolo internazionale dell'AIPCR e come questo possa aiutare i gestori stradali italiani - tra cui ANAS - a comparare i diversi sistemi stradali nel mondo e, in particolare Europa. Ha quindi confermato il proprio impegno ad fine di promuovere e sostenere l'AIPCR nelle sue attività sia in Italia sia con i partner internazionali.

Dopo gli interventi dei membri del Comitato nazionale Roberto Arditi, Pietro Giannattasio, Vittorio  Nicolosi, Massimo Schintu, Margherita Migliaccio, il Segretario generale Domenico Crocco ha esposto le attività del Comitato con particolare riferimento al concorso fotografico appena concluso con la proclamazione dei vincitori e la partecipazione dell'AIPCR Italia al XXV Congresso Mondiale della Strada di Seoul del 2-6 novembre che vedrà la presenza di ANAS, Anas International Enterprise, AISCAT, Astaldi e Politecnico di Milano.

la sala della Biblioteca del Ministero delle infrastrutture e trasporti

da sinistra Domenico Crocco, Gianni V. Armani, Maria Pia Cerciello, Alfredo Bajo