Log in

Concorso Fotografico AIPCR, Ecco i Vincitori

Siamo orgogliosi di annunciare che abbiamo raggiunto il verdetto e premiato i vincitori del Concorso fotografico AIPCR 2015!

 

 

Ad aprile 2015, l’AIPCR Italia (vedi articolo)  aveva lanciato un concorso fotografico avente a tema, ovviamente, la strada con l’obiettivo di stimolare la fantasia e la creatività di chi ci segue.

Il riscontro è stato davvero stupefacente e abbiamo ricevuto quasi 150 foto che sono state tutte esaminate e giudicate da una commissione di esperti del  mondo della fotografia.

 

Il Concorso fotografico è stato promosso collaborazione con Il Fotoamatore, catena di negozi di articoli fotografici, per acquisire le foto che saranno proiettate nel padiglione italiano del prossimo Congresso mondiale della strada di Seoul, secondo due temi : Tema A “La strada e il paesaggio”, Tema B “La strada, l’uomo e la sicurezza”.

 

Hanno fatto parte della giuria, Rino Barillari, noto fotoreporter in qualità Presidente, Mauro Coen, fotografo d’arte e Marco De Silvi, fotografo naturalista, l’Ing. Palchetti, coordinatore del concorso, e all’Arch. Bonoli dell’ANAS e al Sig. Riccardi de Il Fotoamatore.

 

Sono state premiate sia le migliori foto  sotto il profilo tecnico sia quelle che hanno maggiormente espresso il contributo creativo dell’autore unito ad una forte qualità comunicativa in merito ai due temi posti. 

 

Per il Tema A è risultata vincitrice la foto “Benevento – Svincoli” di Franco Giannino (qui sotto) di Benevento  per la qualità tecnica e la padronanza dell’immagine, per aver ritratto, cita la motivazione, “un intreccio di strade e svincoli in un paesaggio di semplice naturalità nel contrasto dei colori dato dall'annodarsi a veri livelli dei nastri stradali blu nel mare di verde, comunicando la capacità della natura di rimarginare le ferite indotte da una infrastruttura che, da corpo estraneo sul territorio e nel paesaggio, nel tempo e grazie ad una generosa vegetazione, può creare un nuovo equilibrio capace di determinare nuove interessanti prospettive visive”.  

 

 

Per il Tema B, è stata selezionata come vincitrice del primo premio la foto “Arrivo tardi per cena” (qui sotto) di  Marco Migliozzi di Roma, con la seguente motivazione : L’uso dello smartphone alla guida è diventato la prima causa di incidente stradale in Italia, nel 2014, (…). Nella foto si coglie il gesto di chattare con un telefono portatile alla guida di un'auto (…).” La foto “tecnicamente ben progettata e realizzata con ottima immediatezza e intuito”, porta all’attenzione il fatto che in tali circostanze il guidatore “non si occupa della guida e così da gesto di riguardo o di amore, rischia di divenire la fatale soglia di pericolo da non varcare mai perché la strada è una costante minaccia per la vita, il pericolo c'è sempre, spesso imprevisto e imprevedibile : è meglio stare connessi con la nostra sicurezza e non, tramite lo smartphone, con il mondo.”     

 

 

Entrambi i vincitori del primo premio hanno vinto un buono di 500 Euro da spendere presso “Il Fotoamatore. Il concorso prevedeva anche otto secondi premi, consistenti in buoni di 50 Euro ciascuno da spendere sempre presso Il Fotoamatore, le cui foto sono state pure proiettate, come le vincitrici i primi premi. Le dieci foto vincitrici insieme ad una ulteriore selezione delle foto non vincitrici, con la citazione degli autori, saranno quindi proiettate nel padiglione italiano a Seoul, per contribuire, secondo i propositi del concorso, anche con la suggestione delle immagini, alla partecipazione del nostro Paese all’importante consesso internazionale.

 

Qui allegata la presentazione con le foto vincitrici.

 

Come sempre l’AIPCR Italia si fa promotrice di ogni manifestazione che arrivi a promuovere il tema della strada.